Illuminiamo a suon di musica la serata di chi soffre di atassia spinocerebellare

L'ingresso alla serata è a offerta libera. Tutti i contributi raccolti verranno destinati al progetto di ricerca scientifica sulle sindromi atassiche attivo presso l'Università degli Studi di Ferrara.

La raccolta fondi è momentaneamente sospesa